Timoma

Il timoma è un raro tumore potenzialmente maligno del timo, un piccolo organo situato nel mediastino anteriore dietro lo sterno, e appartiene al sistema linfatico,

che origina, in particolare, dalla trasformazione in senso neoplastico dell'epitelio che riveste la ghiandola.

Le cause non sono ancora note. Di solito, la patologia esordisce tra i trenta e i settanta anni di età, ma occasionalmente può già manifestarsi durante l'infanzia.

Negli stadi iniziali del timoma, il trattamento consiste nell'escissione completa della massa neoplastica (timectomia).